Motivi delle fluttuazioni dei tassi di cambio

Il tasso di cambio, che è il tasso di cambio delle valute tra le nazioni, continua a fluttuare fintanto che le transazioni sono in corso. Il tasso di cambio di una valuta nel mercato è determinato dall’equilibrio tra domanda e offerta per quella valuta. Quando molte persone vogliono una valuta e l’altra non è più necessaria, le persone comprano quella che vogliono per vendere la valuta di cui non hanno più bisogno. A questo punto, il valore della valuta che desideri aumenterà, quindi il rapporto di cambio oscillerà. Il valore delle valute spesso ricercate aumenta e il valore delle valute non necessarie diminuisce. Il valore oscilla a seconda della relazione di potere tra ciò che vendi e ciò che acquisti, non solo nel mercato dei cambi, ma anche nell’effettivo acquisto e vendita di beni. Nel caso delle valute, il fattore fondamentale è uno dei fattori che ha una grande influenza sull’equilibrio tra domanda e offerta. Questo è il tasso di crescita economica di un paese, la crescita della produttività del lavoro, dei prezzi all’ingrosso, ecc. E mostra il potere economico di base del paese. I paesi in cui il valore del denaro aumenta hanno numeri così elevati e si prevede che abbiano un migliore potenziale di crescita. D’altra parte, se c’è un movimento temporaneo di un’enorme quantità di valuta estera a causa del regolamento delle esportazioni eseguito da una grande azienda automobilistica o dell’acquisizione di una società estera, il tasso di cambio fluttuerà temporaneamente. Questo è chiamato fattore di domanda effettiva ed è il caso in cui il prezzo di mercato è collegato al movimento di valuta estera causato dal movimento dell’economia. Non solo l’economia, ma anche fattori politici come grandi disastri naturali e incidenti, cambiamenti politici e cambiamenti dei leader sono fattori che fluttuano i tassi di cambio. Qualunque cosa possa avere un impatto sull’economia può essere un fattore nelle fluttuazioni valutarie. La guerra è la migliore di tutte. Ad esempio, il mercato ha la frase “acquisto di dollari di emergenza”. Come dice la parola, mostra che il dollaro è necessario e apprezzato quando si verifica un disastro naturale, una guerra tra nazioni o un conflitto da qualche parte nel mondo.